Per la cucina, aspettando la primavera!

E’ giunto il momento di rinnovare la mia cucina.

Per fortuna non è necessario acquistarne una nuova perché la mia mi piace molto ed è in ottime condizioni, ma c’è bisogno di una decisa svecchiata. Il color ciliegio dei mobili mi risulta un po’ noioso dopo tanti anni (20) e mi sembra che lo stile appesantisca molto l’insieme. Perciò ho pensato di ridipingere tutto in una tinta chiara, tipo bianco, crema o grigio. Magari cambiare anche la maniglieria, vedremo.

23/365 a glimpse of my kitchen

Aspetto solo che le temperature siano gradevoli per utilizzare il terrazzo come mini cantiere. Non vedo l’ora di iniziare!

Intanto però posso cucire qualche accessorio per rallegrare l’ambiente, no? Adoro la biancheria da cucina, e mi piace creare qualcosa di originale con le stoffe che preferisco. Gli strofinacci e le presine, ad esempio, sono ciò che si utilizza quotidianamente in cucina, e nella mia sono banditi strofinacci pesantemente macchiati e presine sbruciacchiate.

presine quilt handmade

Queste le ho fatte tanto tempo fa, seguendo questo tutorial. E’ in inglese ma ogni passaggio è spiegato passo passo con tante foto.

presine quilt handmade

Non dimenticate di aggiungere qualche dettaglio, come ad esempio delle piccole applicazioni.

  

Le temperature sembrano non voler salire, è prevista neve oggi e la bora ha sferzato la città per giorni. Ma sono sicura, la primavera è dietro l’angolo!! (speriamo!)

Non appena avremo riposto in armadio sciarpe e berretti, mia figlia potrà finalmente indossare i suoi poncho e le sue fasce per capelli / scaldaorecchi.

Le fasce come quella della foto sono fatte all’uncinetto, ed abbellite con un fiore (sempre all’uncinetto) fermato con un bottone di legno.

Fascia per capelli ad uncinetto
Fascia per capelli ad uncinetto

Ecco come fare il fiore:

(nota: per il mio fiore ho utilizzato Drops Alaska con uncinetto n.6; modificando il filato, l’uncinetto e/o la lunghezza delle catenelle di base, avrete un fiore più o meno grande).

Eseguire le catenelle di base. Nel mio esempio, sono 60. L’importante è che siano in numero multiplo di 4.

Partendo dalla seconda catenella dall’uncinetto, eseguire 8 maglie alte.

*Saltare una catenella, ed eseguire una maglia bassissma nella successiva;

Saltare una catenella ed eseguire 8 maglie alte nella successiva*

Ripetere da * a * fino alla fine del giro.

Tagliate il filo a circa 15 cm.

Per comporre il fiore: avvolgetelo su se stesso a spirale. Fissarlo cucendo la parte inferiore con il filo che avete tagliato a 15 cm.

 

Fascia per capelli ad uncinetto

Buon lavoro!

Giorgia

Leave a Reply